Croazia

 

Registrazione I.V.A. presso l´ufficio finanziario croato:

Anche in Croazia, a partire dal 01. luglio 2013, il trasporto passeggeri è soggetto all´I.V.A..

Vi suggeriamo di occuparvi della registrazione I.V.A. in Croazia almeno un mese prima dell'inizio del viaggio. L'elaborazione da parte dell'ufficio finanziario croato può appunto richiedere questo tempo.

 

Aliquote I.V.A.

  • sulla vendita e quindi sul trasporto di persone
    • I.V.A. del 25% da calcolarsi sul principio della tratta percorsa
  • sugli acquisti e quindi rimborsabile
    • I.V.A. del 25 % recuperabile da per es. fatture carburante, pedaggi autostradali
    • I.V.A. del 13 % su pernottamenti in hotel

 

Frequenza presentazione dichiarazioni I.V.A.

  • trimestrale

 

Reverse Charge (Inversione Contabile)

  • non applicabile

 

Controlli stradali da parte della Polizia

Tutto l´anno vengono svolti controlli sia ai confini di stato che sulle strade nazionali.

 

Il nostro supporto

Offriamo una consulenza competente, completa ed orientata al cliente per tutto quello che riguarda l´I.V.A. sul trasporto di persone su strada in Croazia.

 

Druckversion Druckversion | Sitemap
Copyright © 2017: Dr. Koerner International Steuerberatungs GmbH